Archivi tag: Ricotta affumicata

TROTA CON SCLOPIT

Ingredienti per 4 persone:

  • 4 trote da 250 g
  • 500 g di sclopit
  • 2 spicchi d’aglio
  • 40 g di burro
  • sale q.b.
  • 60 g di ricotta affumicata grattugiata

Procedimento:

  • pulire e lavare le trote
  • mettere lo sclopit  in una casseruola larga e coprirlo con 1 lt d’acqua
  • portare ad ebollizione
  • adagiare sopra lo sclopit le trote e salare q.b.
  • cuocere a fuoco lento per 10 minuti
  • ritirare con delicatezza le trote dall’acqua e metterle su un piatto in attesa
  • scolare lo sclopit, strizzarlo e metterlo in una scodella
  • soffriggere il burro e quando prende un bel colore nocciola versarlo sulle trote
  • cospargere lo sclopit con la ricotta affumicata
  • servire le trote con lo sclopit

Buon appetito!

Tratto dal libro “Resia: a tavola nella Valle dei fiori” di V. Leskovic e D. Del Medico

 

ARROSTO DI MAIALE CON RICOTTA AFFUMICATA

Ingredienti per 4 persone:

  • 1 kg di carne di maiale per arrosto
  • 100 g di ricotta affumicata
  • sale e pepe q.b.
  • 40 g di strutto
  • 3 spicchi d’aglio
  • 1 piccola cipolla

Procedimento:

  • disporre la carne sul piano di lavoro
  • cospargere la carne con la ricotta grattugiata
  • salare leggermente e pepare q.b.
  • arrotolare e legare con lo spago
  • sciogliere lo strutto in una casseruola
  • aggiungere l’arrosto, l’aglio e la cipolla
  • salare q.b.
  • rosolare per 20 minuti
  • aggiungere acqua quando occorre e continuare la cottura per 1 ora

Buon appetito!

Tratto dal libro “Resia: a tavola nella Valle dei fiori” di V. Leskovic e D. Del Medico

 

GNOCCHI AL BUON ENRICO

Ingredienti per 2 persone:

  • Spinacio Buon Enrico q.b

  • 1 uovo
  • 1/2 ricotta

  • farina q.b
  • sale q.b
  • burro
  • ricotta affumicata

Procedimento:

  • prendere una bella manciata di spinacio Buon Enrico e sbollentarlo in acqua salata in una pentola per qualche minuto

  • tagliare mezza ricotta e schiacciarla in un contenitore
  • aggiungere poi l’uovo e un po’ di farina

  • su un tagliere tritare grossolanamente il Buon Enrico

  • unirlo al composto preparato precedentemente e salare leggermente

  • mescolare il tutto con un mestolo in legno
  • aggiungere ancora farina q.b continuando a mescolare fino a quando il composto risulta pastoso, nè troppo mollo nè troppo duro

  • con l’aiuto di un cucchiaio prenderne un po’ per volta formando degli gnocchi; cuocerli in acqua salata

Di seguito riportato il link della procedura:

       https://youtu.be/jUpiZKv6fDg

  • nel frattempo, in un pentolino, mettere a rosolare un po’ di burro

  • dopo 2-3 minuti, appena gli gnocchi salgono a galla, scolarli con l’aiuto di uno scolino

  • impiattare, aggiungere sopra un po’ di burro fuso e una spolverata di ricotta affumicata grattuggiata di malga

Buon appetito!

La ricetta è stata realizzata presso Malga Coot a Resia, ai piedi del Monte Canin

 

GNOCCHETTI TRICOLORE

Ingredienti:

  • impasto per gnocchi

  • spinaci selvatici

  • concentrato di pomodoro

  • farina q.b
  • burro
  • ricotta affumicata

  • sale q.b

Procedimento:

  • lessare gli spinaci nell’acqua con un po’ di sale
  • dividere l’impasto per gnocchi in 3 parti
  • una parte lasciatela da parte
  • nella seconda, aggiungere al centro dell’impasto gli spinaci; amalgamare bene il tutto per renderlo uniforme, aggiungendo un po’ di farina se occorre; l’impasto dovrà risultare di un bel verde

  • nella terza parte, aggiungere al centro dell’impasto concentrato di pomodoro, amalgamare bene il tutto e aggiungerne ancora all’occorrenza, fino a quando l’impasto risulterà di un bel rosa-rosso; aggiungere farina q.b , se occorre

  • prendere uno degli impasti, tagliarne un pezzo con l’aiuto di un taglia-impasti in plastica; sul piano di lavoro stendere un po’ di farina e formare dei vermicelli

  • tagliarli delle dimensioni e della forma voluta con un taglia-impasti di metallo

  • procedere allo stesso modo per gli altri due impasti, fino ad ottenere la quantità di gnocchi desiderata
  • su un vassoio in legno, stendere un velo di farina, adagiare sopra i nostri gnocchi

  • portare ad ebollizione l’acqua in una pentola
  • nel frattempo in un padellino sciogliere il burro; togliere dal fuoco quando prenderà un bel color nocciola
  • salare l’acqua di cottura q.b e buttare all’interno i nostri gnocchetti tricolore
  • cuocerli per qualche minuto; non appena vengono a galla scolare
  • adagiare gli gnocchi su un piatto da portata, aggiungendovi sopra il burro fuso
  • grattuggiate un po’ di ricotta affumicata sopra ai nostri gnocchi
  • servire caldi

Buon appetito!

La ricetta è stata realizzata presso l’osteria “Alla Speranza” a S. Giorgio di Resia

 

GNOCCHI CON FARINA DI MAIS

Ingredienti per 4 persone:

  • 200 g di farina bianca
  • 250 g di farina di mais
  • 120 g di lardo
  • sale q.b
  • 100 g di ricotta affumicata e grattugiata
  • 1 uovo
  • siero q.b

Procedimento:

  • fare un impasto omogeneo con le due farine premiscelate aggiungendo l’uovo e siero q.b
  • portare ad ebolizzione 2 lt d’acqua salata
  • con un cucchiaio fare delle palline e versare nell’acqua
  • cuocere per 10 minuti
  • scolare con un mestolo forato in una grande scodella
  • soffriggere il lardo tagliato a lamelle e versarlo sugli gnocchi
  • cospargere di ricotta affumicata e servire

Buon appetito!

Tratto dal libro “Resia: a tavola nella Valle dei fiori” di V. Leskovic e D. Del Medico