Archivi tag: Farina

CIAMBELLA SOFFICE RICOTTA E LIMONE AL SAPORE D’AGLIO RESIANO

Ingredienti:

  • 4 uova

 

  • 220 g di zucchero

 

  • 1 bicchiere di limoncello

 

  • 1 spicchio d’aglio resiano

  • 100 g di olio di semi

 

  • 250 g di ricotta fresca

  • 80 g di fecola di patate

 

  • 260 g di farina

 

  • 1 bustina di lievito per dolci

  • Zucchero a velo q.b.

Procedimento:

  • in un bicchiere versare il limoncello mettendo in infusione uno spicchio d’aglio di Resia per 24 ore, affinché ne rilasci l’aroma
  • togliere lo spicchio d’aglio dal limoncello
  • in una planetaria sbattere le uova con lo zucchero

 

  • continuando a mescolare aggiungere il limoncello, l’olio e poi la ricotta

 

  • incorporare la fecola di patate e la farina poco a poco e infine aggiungere il lievito per dolci

 

  • imburrare e infarinare uno stampo da ciambella da 26 cm di diametro
  • versare l’impasto creato all’interno e livellare con una spatola per dolci

 

  • infornare a 180° a forno statico, oppure a 170° a forno ventilato
  • cuocere per 45 minuti; per verificare la cottura inserire all’interno uno stecchino in legno che dovrà risultare asciutto
  • lasciare intiepidire e togliere dallo stampo
  • spolverare con lo zucchero a velo e servire

Buon appetito!

MUFFIN AL MIELE

Ingredienti:

  • 2 uova

  • 125 g di miele di Resia

  • 100 g di burro

  • 100 ml di latte

  • 4 cucchiaini di lievito per dolci

  • 200 g di farina 00

  • Estratto di vaniglia

  • 120 g di zucchero

Procedimento:

  • Preriscaldare il forno a 180° e rivestire con gli appositi pirottini uno stampa dalla capacità di 12 muffin
  • Fondere il burro assieme al latte a bagnomaria

  • A parte impastare in una planetaria le uova con lo zucchero, il sale e l’estratto di vaniglia

  • Aggiungere il latte ed il burro preparato in precedenza insieme alla farina e al lievito, continuando a girare con la planetaria

  • Aggiungere infine il miele di Resia all’interno dell’impasto, mescolare con un mestolo di legno per amalgamare il composto
  • Riempire i pirottini per muffins fino a ¾ della loro capienza con l’aiuto di un cucchiaino

  • Infornare i dolcetti e cuocerli per 20-25 minuti
  • Fare la prova di cottura con uno stecchino di legno
  • Una volta cotti, farli raffreddare bene prima di gustarli spolverando di zucchero a velo a piacere

Buon appetito!

Il miele, in resiano “stärd”, da sempre veniva prodotto e utilizzato qua in Valle  grazie alle nostre api che ci regalavano un prezioso dolcificante naturale.

MUFFIN ALLE PERE

Ingredienti:

  • 2 uova

  • 125 g di pere di Resia

  • 100 g di burro

  • 100 ml di latte

  • 4 cucchiaini di lievito per dolci

  • 200 g di farina 00

  • Estratto di vaniglia

  • 120 g di zucchero

Procedimento:

  • Preriscaldare il forno a 180° e rivestire con gli appositi pirottini uno stampo dalla capacità di 12 muffin
  • Fondere il burro assieme al latte a bagnomaria

  • Tagliare le pere a pezzettini piccoli
  • A parte impastare in una planetaria le uova con lo zucchero, il sale e l’estratto di vaniglia
  • Aggiungere il latte ed il burro preparato in precedenza insieme alla farina e al lievito, continuando a girare con la planetaria

  • Aggiungere infine le pere tagliate a pezzettini all’interno dell’impasto, mescolare con un mestolo di legno per amalgamare il composto
  • Riempire i pirottini per muffins fino a ¾ della loro capienza con l’aiuto di un cucchiaino

  • Infornare i dolcetti e cuocerli per 20-25 minuti
  • Fare la prova di cottura con uno stecchino di legno
  • Una volta cotti, farli raffreddare bene prima di gustarli spolverando di zucchero a velo a piacere

Buon appetito!

Le pere, in resiano “hruske” venivano mangiate e usate spesso dai nostri antenati data la loro abbondanza.

MUFFIN ALLE MELE

Ingredienti:

  • 2 uova

  • 125 g di mele di Resia

  • 100 g di burro

  • 100 ml di latte

  • 4 cucchiaini di lievito per dolci

  • 200 g di farina 00

  • Estratto di vaniglia

  • 120 g di zucchero

Procedimento:

  • Preriscaldare il forno a 180° e rivestire con gli appositi pirottini uno stampa dalla capacità di 12 muffin
  • Fondere il burro assieme al latte a bagnomaria

  • Tagliare le mele a pezzettini piccoli
  • A parte impastare in una planetaria le uova con lo zucchero, il sale e l’estratto di vaniglia
  • Aggiungere il latte ed il burro preparato in precedenza insieme alla farina e al lievito, continuando a girare con la planetaria

  • Aggiungere infine le mele tagliate a pezzettini all’interno dell’impasto, mescolare con un mestolo di legno per amalgamare il composto
  • Riempire i pirottini per muffins fino a ¾ della loro capienza con l’aiuto di un cucchiaino

  • Infornare i dolcetti e cuocerli per 20-25 minuti
  • Fare la prova di cottura con uno stecchino di legno
  • Una volta cotti, farli raffreddare bene prima di gustarli spolverando di zucchero a velo a piacere

Buon appetito!

Le mele, in resiano “jabulka”, venivano spesso mangiate e utilizzate nelle ricette dei nostri antenati data la loro abbondanza.

TORTA MORBIDA RICOTTA, PERE E GOCCE DI CIOCCOLATO

Ingredienti:

  • 400 g di pere di Resia

  • 350 g di ricotta fresca

  • 250 g di farina 00

  • 3 uova medie

  • 170 g di zucchero

  • 16 g di lievito in polvere per dolci

  • 1 scorza di limone

  • Estratto di vaniglia

  • Gocce di cioccolato

Procedimento:

  • Pelare le pere, privandole del torsolo e tagliarle a cubetti piccoli
  • Metterle in una ciotola con pochissimo succo di limone per non farle annerire

  • Sbattere in una planetaria lo zucchero con la ricotta e dare una prima frullata

  • Aggiungere quindi l’estratto di vaniglia e le 3 uova, una ad una, continuando a montare il composto

  • Aggiungere la scorza di limone grattugiata
  • Setacciare la farina con il lievito e aggiungere al nostro composto, mescolando con un mestolo di legno fino ad ottenere un composto liscio
  • Imburrare e infarinare una tortiera a cerniera dal diametro di 24 cm
  • Stendere all’interno un po’ di impasto creando la base, poi formare un altro strato con le gocce di cioccolato

  • Unire sopra le pere a cubetti e aggiungere sopra il resto dell’impasto, livellando il tutto con una spatola per dolci

  • Aggiungere sopra le gocce di cioccolato

  • Infornare a forno preriscaldato e statico a 180° per 50/70 minuti, per verificare la cottura inserire uno stecchino di legno al centro della torta, dovrà risultare asciutto
  • Nel caso in cui la torta dovesse annerirsi troppo in superficie durante la cottura coprirla con un foglio d’alluminio
  • A cottura ultimata estrarre dal forno, farla intiepidire e toglierla dallo stampo

Buon appetito!