Archivi categoria: Comunicazioni

Chiusura Ufficio IAT Val Resia 2015

Si comunica che, da martedì 29 settembre 2015, l’Ufficio IAT Val Resia, con sede presso il Centro Visite del Parco Naturale delle Prealpi Giulie, in Piazza Tiglio a Prato di Resia, sarà chiuso.

I nuovi recapiti cui fare riferimento saranno:

Sede dell’Associazione turistica Pro Loco Pro Val Resia

Via Prato 7/A, 33010 (UD)

Tel. 0433 53353 – Cell. 329 7880907

E-mail: proloco.resia@resianet.orgwww.resianet.org

 

Solidarietà: il Gruppo Folkloristico “Val Resia” per il Giappone

Solidarietà: il Gruppo Folkloristico “Val Resia” per il Giappone

Grande commozione anche in Val Resia per il disastroso terremoto che venerdì 11 marzo ha colpito il Giappone. I componenti del Gruppo Folkloristico “Val Resia”, ospiti in quel di Hakodate in occasione del festival WMDF – World music and dance festival, nello scorso mese di agosto, hanno appreso con dolore la notizia dei gravi eventi. I ragazzi hanno subito tentato di contattare gli organizzatori della manifestazione e tutti i membri dello staff residenti nell’isola di Hokkaido. “Appena saputo del tremendo terremoto e del devastante tsunami che hanno colpito il Giappone, abbiamo tentato di contattare i nostri amici di Hakodate. Stanno tutti bene. A quanto ci hanno riferito, la città che si trova nell’isola più settentrionale del Giappone è praticamente deserta, fortunatamente è stata evacuata in tempo. I danni più gravi si registrano nella zona portuale che ha subito l’arrivo dell’onda anomala alta circa 2 metri.” così riferisce Pamela Pielich, presidente del gruppo. “Nella giornata di lunedì 14 siamo riusciti a contattare anche la nostra guida, Karin Sato, che mancava all’appello. Lei si trova a Tokyo e, come tutti, ha avuto delle difficoltà a mettersi in contatto con noi considerando lo stato delle connessioni internet nei giorni seguenti al catastrofico evento”.
Durante l’incontro di sabato sera i componenti del GF Val Resia hanno deciso di mettere in atto una campagna di solidarietà. ”Nelle prossime settimane ci impegneremo a raccogliere fondi per aiutare il popolo giapponese. Abbiamo dato vita ad un progetto denominato AIUTACI AD AIUTARE: IL GRUPPO FOLKLORISTICO “VAL RESIA” PER IL GIAPPONE. In questi giorni stiamo raccogliendo fondi da destinare all’organizzazione WMDF che si occupa del festival di Hakodate, invieremo a loro l’intera somma di denaro che riusciremo a racimolare. Il ricavato servirà a ricostruire asili, scuole e case di riposo, luoghi dove ci siamo esibiti in occasione del festival. Nelle prossime settimane, quando la situazione sarà più chiara, definiremo con lo staff di WMDF quale sarà il progetto più urgente da finanziare.”
Il sodalizio resiano ha messo a disposizione i CD “I love citira” in formato bilingue resiano – giapponese e dei braccialetti dell’amicizia, chi vorrà fare una donazione, se lo vorrà, avrà in cambio proprio un CD o un braccialetto. “In molti hanno già contributo, speriamo che anche altre persone siano sensibili e possano contribuire anche solo con qualche euro. Anche noi, nel momento del bisogno, abbiamo ricevuto tanto!”. L’angolo della solidarietà si può trovare presso i bar di Resia che aderiscono all’iniziativa e presso il centro culturale “Rozajanska Kultürska Hïša” di Prato di Resia. E’ attivo anche il conto corrente bancario del gruppo folkloristico, chi volesse inviare del denaro può farlo inoltrando un bonifico a: Gruppo Folkloristico “Val Resia” presso la Banca CREDIFRIULI – Filiale di Resia – Via Roma Codice IBAN IT 79 J 07085 77460 030030001179.”

Gruppo Folkloristico “Val Resia”